CDV

postavo: “ecco, siccome ha traperso, se riconvoca er fijo del capitano e 3/4 mezze seghe contro, pe vince…. e poi o chiama turnover…. Scritto da : marco | 08/01/2010 “. Come Volevasi Dimostrare, le squadre le ha così composte : Rossi: Rinho cotardinho, er fijo der capitano, angelo brusco, sapo  e il muratorino sardo.. Gialli: gianfry, marco julione, zoomarine, stefano … Continua a leggere

Buona la prima

Rossi: Rinho Cotechinho, Pupone torrone, Sapo capitone, Angelo Pandoro Brusco e Er Capitano panettone ripieno. Gialli: Gaspare, Melchiorre, Baldassarre, la stella cometa e il bambinello. Come poteva finire ? Certo, all’inizio è stata abbastanza equilibrata, ma via via che passavano i minuti ed i trigliceridi salivano, è stata tutto un tiro al bersaglio. Il pupone torrone scavava buche su buche … Continua a leggere

Dedicato ad un mito

Il pallone d’oro del giovedì quest’anno viene assegnato all’unanimità al mitico Giulio l’aquilotto. Finanziere a tempo perso, aquilotto aprescindere, in continua lotta con la bilancia e la moglie. Unico a scendere sempre in campo con maglietta e pantaloncini, anche sotto la neve,non mollla mai,seppur stravolto dalla fatica, c’è sempre, a fare e farsi coraggio, a combattere su ogni palla. Arriva … Continua a leggere

La partita vista dall’aquilotto

Riceviamo e pubblichiamo: Carissimi, che goduria e che botte!!! La partita del 19 novembre u.s. è stata un vero massacro. Gli avversari sono rimasti con la lingua a penzoloni, incapaci di raccapezzarsi, forse perchè pensavano di essere come la MAGGIKA,cioè imbattibili quando giocano le amichevoli con il Fiumicino, il Tor Tre Teste, laVis Velletri ed il Diana Nemi. Ma che … Continua a leggere

Sostiene Pereira

Sostiene Pereira che la partita di giovedì ha avuto un unico protagonista in negativo. Sostiene Pereira che detto giocatore (!) sia rimasto senza voce, a forza di urlare, minacciare, e decidere a senso unico falli, punizie e palle contese. Sostiene Pereira che ciò ha acceso altri animi, così da far prendere fuoco ad altre micro scaramucce. Sostiene Pereira che gli … Continua a leggere

Fisici

L’ha pensata fina ier sera: campo pesante, la metto sul fisico, quindi squadra di gladiatori, con il redivivo sapo, mastro geppo Liga, er capitano & son. Lui il mitico Rinho, nell’inedita veste di regista arretrato. Nessuna puntata verso la porta avversaria, solo i suoi arcinoti sapienti lanci, malgrado il terreno reso viscido dalla pioggia, per innescare le folate offensive del … Continua a leggere

Primi freddi

Non ci sono più le mezze stagioni, ma ci sono le solite mezze calzette che ai primi rigori di freddo scompaiono dai campetti di calcetto. Gli indomabili leoni, sempre presenti, danno vita ad una partita zoppa, anche perchè l’ultimo leone si presenta con un congruo ritardo. Partita vera quindi solo dopo 20 minuti, con i rossi che alla fine soccombono, … Continua a leggere