La maglia gialla porta sfiga ?

pettorina-casacca-fratino-traforata-tp_72114792714696269.pngFormazioni decise da rinho mourinho ( che come lui vede solo i falli per la sua squadra ):

rossi con marcoeto, er capitano, giulio l’aquilotto mikierpantera e rinho –

gialli con gianfry, sandro pao, stefano l’urtimo, gianno leo e mauro er molazza.

I gialli sono a trazione anteriore, compreso il portiere: sbilanciati alla ricerca del gol, incassano tre reti spettacolari della coppia miki/er capitano.

Gianfry decide a quel punto che forse è meglio se fa l’attaccante vero, non il portiere finto attaccante, e ingaggia da solo una battaglia con il portierone rosso. Ne butta dentro 4, ma se ne fa parare altri 20 di tiri.

Nel frattempo i rossi controllano la partita, segnandoo con una doppietta di giulio e un gran gol di rinho che chiude splendidamente un triangolo con lo stesso Giulio.

Attimi di paura alla fine, per una caduta dell’esausto aquilotto, per fortuna senza conseguenze.

Chiusura di  lusso con Chiara, pasta e fagioli e la maggica che travolge i friulani, anche loro in maglia gialla…

 

La maglia gialla porta sfiga ?ultima modifica: 2010-02-05T09:38:21+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “La maglia gialla porta sfiga ?

  1. il resoconto della partita fatto da marcoeto è abbastanza veritiero, non capisco perchè si continua ad insistere sui falli fischiati maggiormente a favore della squadra di rinho cicinho la bestia mezzo toni,se facciamo più possesso palla se beccamo più falli!invece richiesta a stefano l’urtimo porti un’altra muta di fratini di colore neroazzurro così cominciamo a fa perde pure sto colore oltre che ar solito giallo!l’importanta alla fine è che ci siamo divertiti insieme giocando mangiando e tifando pe la MAGGICA UNICA GRANDE R O M A

  2. rileggendo il commento fatto da marco del dopo partita e più precisamente quando parlava della caduta dell’aquilotto giulio, dopo i risultati domenicali calcisticamente parlando mi è venuto spontaneo il pensiero ” ma che marco è veggente? aveva previsto il tonfo dell’aquilotti!!!! ihihihihihi”, agià all’inizio del campionato 2009/2010 c’era quarcheduno che aveva l’ardire di descrivere la GRANDE MITICA MAGICA R O M A come ormai una ex squadra di serie A destinata precocemente a varcare la soglia della serie B, all’epoca rispondevo ( senza sapere che sarebbe arrivato ranieri) che i cavalli se vedono all’arrivo, mo stamo ar curvone che porta alla dirittura d’arrivo a lazialotti state attenti che er derby l’anno prossimo lo fate a frosinone ( con grande dispiacere compreso me per chi pensa perchè la Roma deve rinunciare a 6 punti sicuri per la sua classifica ahahahahah ) un grande abbraccio a tutti i giovani leoni del giovedì sera alla prossima

  3. rileggendo il commento fatto da marco del dopo partita e più precisamente quando parlava della caduta dell’aquilotto giulio, dopo i risultati domenicali calcisticamente parlando mi è venuto spontaneo il pensiero ” ma che marco è veggente? aveva previsto il tonfo dell’aquilotti!!!! ihihihihihi”, agià all’inizio del campionato 2009/2010 c’era quarcheduno che aveva l’ardire di descrivere la GRANDE MITICA MAGICA R O M A come ormai una ex squadra di serie A destinata precocemente a varcare la soglia della serie B, all’epoca rispondevo ( senza sapere che sarebbe arrivato ranieri) che i cavalli se vedono all’arrivo, mo stamo ar curvone che porta alla dirittura d’arrivo a lazialotti state attenti che er derby l’anno prossimo lo fate a frosinone ( con grande dispiacere compreso me per chi pensa perchè la Roma deve rinunciare a 6 punti sicuri per la sua classifica ahahahahah ) un grande abbraccio a tutti i giovani leoni del giovedì sera alla prossima

Lascia un commento